Arrivano a Little BoaOnda e QualiBò!

Ospite di questa edizione l’associazione che fa danzar le storie

BoaOnda.Movimento Danza e QuaLiBò sono due associazioni culturali che si occupano di danza e movimento educativo sul territorio pugliese e oltre. Condividono l’impegno nel diffondere la cultura del movimento e della danza, abbracciando la qualità dell’approccio legato alla Pedagogia Artistica del Movimento, per grandi e piccini, nella profonda convinzione che una cultura della corporeità, attraverso un approccio artistico e ludico, rappresenti un valore aggiunto nella formazione della persona nella sua totalità.

La danza appartiene al genere umano da sempre e favorisce naturalmente lo sviluppo della coscienza di sé, della relazione empatica e solidale con le altre persone, crea comunità e legame sociale.

A partire da questa semplice e rivoluzionaria idea, BoaOnda e QualibBò lavorano con il mondo dell’infanzia con l’intento di facilitare e sostenere l’ingresso della Pedagogia del Movimento all’interno della scuola con il progetto SCUOLA IN MOVIMENTO, a partire dai primissimi anni di vita, perché il corpo è il luogo della scoperta, il luogo dell’empatia, è il luogo della gioia.

A Little, BoaOnda e QualiBò propongono il loro progetto A danzar le Storie, perchè non è mica vero che le storie si ascoltano solo con le orecchie…

Ogni storia è un piacere per gli occhi, le orecchie e la mente, e Manuela Lops e Francesca Giglio, danzatrici ed educatrici in movimento ne hanno scelte due che mentre le ascolti e le guardi ti accendono il corpo e l’immaginazione. Così, in men che non si dica, da attenti ascoltatori di parole ed immagini ci trasformeremo in vivaci ascoltatori del nostro corpo che spinge, tira, si radica e si ammorbidisce, si lancia, sta fermo fermo!

E cos’altro può fare un corpo?

Lo scopriremo insieme tra le pagine de L’ ONDA (Suzy Lee – Corraini ed.) Ci divertiremo giocando tra onde, schizzi, scherzi, sbuffi, tuffi, voli di gabbiani e la sorpresa più poetica che il mare ci regala: le conchiglie!

E poi ancora…cosa c’è là?! UN SASSO NELLA STRADA (Ilaria Antonini, Barbara Balduzzi, Marco Scalcione – Minibombo ed.) Ma…prima non c’era! Gli animali del bosco sono sicuri di non averlo mai visto lì… e impedisce il loro passaggio! E così spingono, spingono e spingono ancora, tanto che poi…finiscono per rotolare!! Che cosa nasconderà mai questo sasso nella strada…?


ZONA GIALLA

Domenica 17 – ore 11,30 – 12,30 BOAONDA – L’ONDA

Domenica 17 – ore 16,30 -17,30 BOAONDA – UN SASSO NELLA STRADA

*Il laboratorio è rivolto a bambine e bambini dai 3 ai 5 anni.

Si consigliano vivamente abiti comodi e calzini antiscivolo, o meglio piedi nudi.

Per maggiori info QuaLiBò

+Copia link

0 Responses to “Arrivano a Little BoaOnda e QualiBò!”

Privacy

Valida dal: 25 maggio 2018

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il trattamento dei dati personali sarà improntato come da normativa indicata sui principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'articolo 13 del GDPR 2016/679, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

I dati personali (nome, cognome, telefono, indirizzo email, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, Codice Fiscale, estremi del Documento di Riconoscimento, etc), saranno forniti al momento della richiesta di adesione all'Associazione.

I dati personali forniti saranno oggetto:

in relazione ad obblighi legali, fiscali, assicurativi e statutari:

- di trattamento relativo alle finalità istituzionali esercitate dall'Associazione;

- di trattamento finalizzato a rendere possibile la vita associativa nell’Associazione che, tra l’altro, può comportare la diffusione dei dati personali nei bollettini sociali periodicamente pubblicati e diffusi anche online;

- di trattamento relativo alla riscossione e al pagamento di quote di tesseramento, assicurative e di iscrizione ad eventi degli eventuali Enti nazionali di affiliazione, anche derivanti da specifici accordi intervenuti con gli stessi;

- di trattamento finalizzato agli obblighi amministrativi, fiscali e contabili dell'Associazione stessa (ivi compresa l'emissione di ricevute, la produzione di certificazioni telematiche, la tenuta del libro degli Associati etc etc).

in relazione a necessità di profilazione e di comunicazione delle attività dell'Associazione:

- di trattamento connesso alla necessità di comprendere, per il raggiungimento delle comuni finalità istituzionali statutarie, quali siano le attività più idonee per gli associati/tesserati/utenti/clienti;

- di trattamento connesso alla necessità di proporre le attività più idonee agli associati/tesserati/utenti/clienti;

Si informa che, tenuto conto delle finalità del trattamento come sopra illustrate, il conferimento dei dati è obbligatorio ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l'impossibilità di svolgere l’attività dell'Associazione e di assolvere gli adempimenti previsti dallo Statuto stesso.

Ove il soggetto che conferisce i dati abbia un'età inferiore ai 16 anni, tale trattamento è lecito soltanto se e nella misura in cui, tale consenso è prestato o autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale per il quale sono acquisiti i dati identificativi e copia dei documenti di riconoscimento.

Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

Si informa che i dati dell’associato e/o del tutore legale e le informazioni relative alle loro attività sono comunicati, con idonee procedure, a fornitori di servizi software (quali, a titolo di esempio, TeamArtist/ Mailchimp/ Dropbox/ Google) anche operanti al di fuori del territorio nazionale (anche extra UE).

I dati personali vengono conservati per tutta la durata del rapporto di associazione e/o mandato e, nel caso di revoca e/o altro tipo di cessazione del rapporto, nei termini prescrizionali indicati nell’art. 2220 del Codice Civile.

Lei potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti:

- di accesso ai dati personali;

- di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano nei casi in

cui ciò non confligga con altre disposizioni di legge;

- di opporsi al trattamento;

- di opporti alla portabilità dei dati;

- di revocare il consenso, ove previsto nei casi in cui ciò non confligga con altre disposizioni di legge: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;

- di proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy).

L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante email all’indirizzo info@carpemira.it.

Il Titolare del trattamento dati è l'Associazione Culturale Carpemira con sede legale in Ferrara, via dei frutteti 80/82. Il Responsabile del Trattamento, cui è possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui all'Art. 12 e/o per eventuali chiarimenti in materia di tutela dati personali, è raggiungibile all’indirizzo: info@carpemira.it   

IL TITOLARE

L'Associazione Culturale Carpemira